"Listorie ed zent ogn. Muncior" - Quaderni Montechiaresi - n.1. Montechiaro nella storia.

Nei nostri paesi occasioni come la leva o la rituale festa dei combattenti, un matrimonio o una commemorazione religiosa aggregano compagnie numerose che trasformano il motivo personale o di gruppo della manifestazione in una sorta di festa collettiva.

Leggi tutto: Listorie ed zent ogn. Muncior

"Muravera... tra ieri e domani". Istituto Comprensivo "Dante Alighieri" - Muravera-Dolianova (CA), 2003.

II desiderio di conoscere le proprie origini e di recuperare la memoria storica del paese hanno spinto i bambini di alcune sezioni della Scuola Elementare di Muravera, a ricercare, a raccogliere e a condividere con i lettori i documenti, le testimonianze e le foto contenute in questo volume.

Leggi tutto: Muravera... tra ieri e domani

"Baressa. Le sue radici e la sua storia. Mandorlicoltura a Baressa. Usi e tradizioni" di Nicola Zucca e Roberta Muscas - Oristano. Editrice S’Alvure, 2004.

Alle molte opere realizzate dall'Amministrazione Comunale, nonché ai molti interventi che sono, tuttora, in corso di realizzazione, mancava uno studio monografico che consentisse di conoscere il passato della nostra comunità.

Leggi tutto: Baressa. Le sue radici e la sua storia

"1797. L’armata francese e la municipalità di Sesto: note di cronaca quotidiana" a cura di Guido Milani; con la collaborazione di Nora Milani - Comune di Sesto Al Reghena, 1994.

La presente pubblicazione tenta di colmare una lacuna nella storia ultramille­naria del nostro ambiente che ha conosciuto alternativamente epoche di splendore e di devastazione, momenti di fervore religioso ed artistico, di decadenza, di occupazioni militari e non, di requisizioni, di miseria, di carestia.

Leggi tutto: 1797. L’armata francese e la municipalità di Sesto

"Renon - Ritten. Il rinomato altopiano al cospetto delle Dolomiti" di Bruno Mahlknecht; traduzione dal tedesco di Carlo Berger - Bolzano-Bozen. Casa Editrice Athesia, 2010.

«Lo odio questo treno - lo odio!» dice la protagonista di una novella di von Hoffensthal riferendosi alla ferrovia del Renon progettata in quei tempi.

Leggi tutto: Renon - Ritten. Il rinomato altopiano al cospetto delle Dolomiti

"Rosemarie" di Rosamarie Wildi-Benedict (a cura Gianni Martini) - Primalpe, 1999.

Ho letto la testimonianza scritta di Rosemarie Benedict con riverenza e attenzione, d'un fiato: la vena memorialistica delle pagine di questo personaggio raro del periodo resistenziale bovesano è essenziale, limpida, efficace e solida come pietra; le parole conducono da sole alla meta e alla riflessione, nascono spontanee una dopo l'altra; i fatti stessi paiono vissuti dieci minuti fa, non da più di cinquantanni come è in realtà. Con lettera inedita di Primo Levi.