"Bianco su nero" di Gallego Rubén - Adelphi, 2004.

Mosca, 20 settembre 1968. Nell'esclusiva clinica riservata ai quadri del Cremlino nascono due gemelli: il primo muore quasi subito, il secondo, Rubén, si rivela affetto da paresi cerebrale.

Leggi tutto: Bianco su nero

"La parte della fortuna" di Luca Casarini - Mondadori, 2008.

Nico è un giovane avvocato che da sempre ha scelto di stare dalla parte di quelli che molti considerano "sbagliati": i diversi, gli emarginati, gli esclusi, per cui si trova a dover dividere il suo tempo tra il patrocinio gratuito e la militanza politica nel movimento dei cosiddetti no-global.

Leggi tutto: La parte della fortuna

"Beethoven era per un sedicesimo nero" di Gordimer Nadine - Feltrinelli, 2007.

Tredici racconti. Tredici frammenti di vite. Storie d'amore. Gli incontri veri o immaginati dell'autrice con alcuni grandi scrittori del ventesimo secolo. La storia che da il titolo alla raccolta, vede un professore di biologia di Johannesburg ripercorrere la propria storia familiare.

Leggi tutto: Beethoven era per un sedicesimo nero

"La musica in testa" di Giovanni Allevi - Rizzoli, 2008.

Questo libro non è l'autobiografia di Giovanni Allevi che, musicista e filosofo timido, non avrebbe mai pensato di scriverne una. La sua storia però, che lo ha portato dal pianoforte scordato di una scuola di provincia al fedele Bösendorfer con cui oggi registra i suoi successi, è davvero eccezionale.

Leggi tutto: La musica in testa