"L'autentica impostura. Giorgio Perlasca e gli eroi dell'ambasciata di Spagna nella Budapest occupata "
di Espada Arcadi - Mondadori Education.


Budapest, inverno del 1944. Il conflitto mondiale volge al termine, ma in Ungheria si intensificano le deportazioni e la barbarie nazista.

Leggi tutto: L'autentica impostura. Giorgio Perlasca e gli eroi dell'ambasciata di Spagna nella Budapest occupata


"Avarizia. Le carte che svelano ricchezza, scandali e segreti della Chiesa di Francesco "
di Fittipaldi Emiliano  - Feltrinelli, 2015.


Che in Vaticano alligni il vizio dell'avarizia è stato spesso denunciato, da Dante alle pagine di cronaca di oggi, ma si tratta quasi sempre di scoop per sentito dire, intercettazioni spesso smentite, voci di corridoio. 

Leggi tutto: Avarizia. Le carte che svelano ricchezza, scandali e segreti della Chiesa di Francesco


"Il Califfo e l'Ayatollah. Assedio al nostro mondo"
di Fiamma Nirenstein - Mondadori, 2015.


Può sembrare un paradosso, ma è possibile che dallo scontro immane e dalla tragica esibizione di crudeltà che insanguina il Medio Oriente e arriva sotto forma di terrorismo nelle nostre città, possa nascere la speranza di una nuova stabilità.

Leggi tutto: Il Califfo e l'Ayatollah


"Casanova"
di Zweig Stefan - Castelvecchi, 2015.


Su Giacomo Casanova, scrittore avventuriero in apparenza così distante da lui, Zweig non formula giudizi morali: cerca invece di circoscriverne le qualità letterarie, quelle di un dilettante di genio, e di cogliere la sostanziale onestà dei suoi rapporti con l’altro sesso, vissuti come un mutuo scambio di piacere.

Leggi tutto: Casanova

cop"Tra Cremlino Gramsci e Togliatti. Percorsi del filologo" di Giuseppe Ruggero - Eurilink, 2011

Riflettendo sull'ultimo scritto dedicato a Gramsci da Palmiro Togliatti, poche settimane prima di morire, si avrà modo di scoprire un tema attraente del quale finora ci si è scarsamente occupati. "Gramsci, un uomo", l'articolo del 19 giugno 1964, è il ricordo dello sfortunato compagno che, se 'filologicamente' analizzato, appare in tutta la sua inattesa originalità nell'ordine dei rapporti tra i due leader del comunismo italiano.

Leggi tutto: Tra Cremlino Gramsci e Togliatti. Percorsi del filologo

QUO VADIS EUROPA Layout 1"Quo Vadis Europa" di Donald Sassoon - Castelvecchi, 2014

L'Europa non è mai esistita come singola entità, e gli europei ne hanno cominciato a parlare solo quando è scivolata dal centro alla periferia del mondo. Malgrado la retorica, non c'è molto di integrato nell'Unione Europea e non basta certo la moneta unica per farne uno Stato.

Leggi tutto: Quo Vadis Europa

Il muro di Berlino 1"Il muro di Berlino. Storia per immagini del simbolo di un'epoca" di Marco Gasparini - Edizioni del Capricorno, 2014

9 novembre 1989: sotto i colpi dei berlinesi e gli sguardi impotenti dei militari della DDR crolla il Muro di Berlino. È la fine di un'era. Forse, la vera fine del Novecento. Cade infine la barriera che ha spaccato in due la città ed è diventata il simbolo della divisione del mondo in blocchi contrapposti.

Leggi tutto: Il muro di Berlino. Storia per immagini del simbolo di un'epoca