8 gennaio 1942 - Nascita di Stephen Hawking

Avvenimenti
Tipo carattere

Stephen Hawking è nato a Oxford nel 1942. Noto per i suoi studi su i buchi neri, è oggi tra i cosmologi più autorevoli.

Pur essendo condannato all'immobilità dall'atrofia muscolare progressiva, ha occupato la cattedra di matematica all'Università di Cambridge (la stessa che fu di Isaac Newton) per trent'anni. Nel 2009 ha ricevuto la Medaglia presidenziale della libertà, la più alta onorificenza degli Stati Uniti d'America, conferitagli dal presidente Barack Obama. Tra le più importanti opere ricordiamo anche “La Grande Storia del Tempo”.

 


"Dal big bang ai buchi neri" di Stephen Hawking - BUR, 2000.

"Che cosa sappiamo sull'universo, e come lo sappiamo? Da dove è venuto, e dove sta andando? L'universo ebbe un inizio e, in tal caso cosa c'era prima? Il tempo avrà mai una fine?" Con questi quesiti Stephen Hawking ci introduce in una straordinaria avventura: un'emozionante cavalcata nel tempo. L'espansione dell'universo, il principio di indeterminazione, le particelle elementari e le forze della natura, l'origine e la sorte dell'universo, l'unificazione della fisica sono le grandi tappe di questo viaggio indimenticabile. Ma oltre a riassumere le conoscenze tradizionali Hawking illustra le ultime teorie sulla fisica dei buchi neri, il principio antropico, la teoria dell'universo inflazionario, l'universo contenuto in una bolla.