The gold bug

MondoLingue
Tipo carattere

"The gold bug (Lo scarabeo d’oro)" di Edgar Allan Poe - A. Mondatori.

Capita di rado, nella storia della letteratura, di trova­re uno scrittore vittima del suo stesso personaggio, fi­no alle estreme conseguenze, come Edgar Allan Poe.

"Poeta maledetto" ante litteram, il grande scrittore americano, fiero del suo demonico titanismo, è in­fatti uno dei primi artisti che rivendicano con piena consapevolezza il ruolo di poeta emarginato dalla società, compiacendosi romanticamente di questa condizione. "La mia vita" confessa egli stesso "è sta­ta il capriccio, il primo impulso, la passione, una se­te di solitudine, un disprezzo di tutto ciò che è un'ar­dente aspirazione verso l'avvenire."