Arnaldo Fontana

Italie
Tipo carattere

"Arnaldo Fontana" - Città di Caluso, 2003.

"L'opportunità di conoscere personalmente Arnaldo Fontana si mani­festò in occasione della Festività Patronale di San Calocero del 2002.

Ambasciatore illustre per la Città di Albenga a Caluso, con cortesia e semplicità seppe trasformare ben presto l'ufficialità della ricorrenza in incontro amichevole durante il quale potemmo apprezzarne soprattutto le doti umane; l'artista era già ben noto e stimato. Nacque cosi l'idea di proporgli una mostra personale affinchè la co­munità di Caluso potesse conoscere ancor meglio il suo appassionato impegno artistico, espresso attraverso dipinti, figure ed immagini che sanno suscitare emozione profonda in chi le osserva. Ospiteremo le opere del talento di Arnaldo Fontana nella cornice del Salone d'Onore di Palazzo Valperga, tra affreschi e dipinti della tradi­zione pittorica canavesana, nella speranza che questo incontro tra espressioni artistiche differenti possa costituire rinnovata occasione di valorizzazione del patrimonio storico e di attenzione per l'arte ed i per­corsi culturali. La rassegna si svolge infatti in occasione della patronale di San Calocero 2003, ricorrenza che suggella l'interesse nei confronti di un culto che si è scoperto accomunare comunità distanti come quelle di Albenga e Caluso: la presenza di un albenganese adottivo, ma d'eccezione, come Arnaldo Fontana contribuirà senza dubbio a determinare la straordina­rietà dell'avvenimento. Sia consentito quindi un ringraziamento sincero all'artista, unita­mente al grazie particolare rivolto al comune amico Guido Forneris, che con competenza e solerzia ha contribuito alla realizzazione dell'evento".

 

Il Sindaco On. Mauro Chianale             L'Assessore alla Cultura Fabrizio Giaccone