11 settembre 2001 - Attentato alle Torri gemelle

Avvenimenti
Tipo carattere

"Gli attentati dell'11 settembre 2001 sono stati quattro attacchi suicidi da parte di terroristi di al-Q??ida contro obiettivi civili e militari nel territorio degli Stati Uniti d'America.

La mattina dell'11 settembre 2001, 19 affiliati all'organizzazione terroristica di matrice islamica al-Qaida dirottarono quattro voli civili commerciali. I dirottatori fecero intenzionalmente schiantare due degli aerei sulle torri 1 e 2 del World Trade Center di New York, causando poco dopo il collasso di entrambi i grattacieli e conseguenti gravi danni agli edifici vicini. Il terzo aereo di linea fu fatto schiantare dai dirottatori contro il Pentagono. Il quarto aereo, diretto contro il Campidoglio o la Casa Bianca a Washington, si schiantò in un campo vicino Shanksville, nella Contea di Somerset (Pennsylvania), dopo che i passeggeri e i membri dell'equipaggio tentarono, senza riuscirci, di riprendere il controllo del velivolo. Gli attacchi terroristici dell'11 settembre causarono circa 3 000 vittime. Nell'attacco alle torri gemelle morirono 2 752 persone, tra queste 343 vigili del fuoco e 60 poliziotti. La maggior parte delle vittime erano civili di 70 diverse nazionalità" (da Wikipedia).

 


"Il mondo dopo l'11 settembre" di Thomas Friedman - Mondadori, 2003.

In questo libro Thomas L. Friedman raccoglie e ordina gli articoli scritti per il "New York Times" grazie ai quali il giornalista ha vinto il suo terzo Premio Pulitzer. Da New York all'Afghanistan, da Israele all'Europa, dalla Palestina all'Indonesia, dall'Arabia Saudita al Pakistan, l'analista politico americano parla con i leader nazionali ma anche con uomini e donne nei bar e nelle scuole, raccontando le mille sfaccettature e mille volti della guerra che l'America combatte contro il terrorismo.